ADDOMINOLASTICA

CON IL TERMINE DI ADDOMINOPLASTICA  SI DEFINISCE L’ INTERVENTO DI CORREZIONE DEGLI INESTETISMI DELLA PARETE ADDOMINALE  ( ADDOME PENDULO )  .

LA CORREZIONE DELL’ADDOME PENDULO PREVEDE  L’ASPORTAZIONE DI TESSUTO ADIPOSO E CUTANEO . 


L’ASPORTAZIONE PREVEDE LA REALIZZAZIONE DI INCISIONI CUTANEEE IN SEDE SOVRAPUBICA  ESTESE LATERALMENTE SINO ALLE SALIENZE DELLA CRESTA ILIACA ANTERIORE.

LE INCISIONI ESITANO IN CICATRICI CHE SONO LOCALIZZATE IN SEDI ANATOMICHE CHE  RIMANGONO COPERTE DAL COSTUME DA BAGNO

L’INTERVENTO RICHIEDE UN’ANESTESIA GENERALE ED UN RICOVERO COMPRESO  TRA LE 24 E LE 72 ORE  ORE ( IN FUNZIONE DEL VOLUME ASPORTATO, IL RICOVERO NON E’ PREVISTO PER LE MINI ADDOMINOPLASTICHE  ) . NEL PERIODO PRE E POST OPERATORIO E’ INDICATA LA SOMMINISTRAZIONE DI UNA TERAPIA ANTIBIOTICA INTRAMUSCOLARE.

E’ OPPORTUNO PREVEDERE  7 GIORNI DI ASTENSIONE LAVORATIVA  .

LA RIMOZIONE DELLE SUTURE CHIRURGICHE AVVIENE IN DECIMA GIORNATA

Share by: